Cura Idropinica

La cura va seguita di massima alla mattina, a digiuno; fra un bicchiere e líaltro ci dovrà essere un certo intervallo, durante il quale è preferibile passeggiare. E' il medico che decide e prescrive, a seconda delle necessità di ogni curando, il numero dei bicchieri e quindi la quantità di acqua che deve essere ingerita giornalmente durante il periodo della cura.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy